Stefano Serafini, Campione del Mondo di Trading 2017


Thomas Thurzo


Giuseppe Cantelmo


Marco Nigro


Daniel W.


Emanuele Spinella


Stefano Luvisetto







 


Magnifico, indispensabile, completo, esaustivo, ottimamente sviluppato… e potrei continuare ancora. Ci tenevo davvero a farvi questi complimenti perché penso che questo materiale sia davvero indispensabile per chiunque voglia avvicinarsi a questo mondo, in particolar modo per chi è agli inizi. Allo stesso modo vorrei ringraziarvi come persone perché vi state dimostrando davvero disponibili, gentili, puntuali e precisi, e questa è una caratteristica forse più importante di tutte.
Grazie e complimenti ancora per come è stato spiegato questo materiale.”
Paolo M.

“Ho acquistato gli infoprodotti di Andrea Unger: dopo anni di insuccessi finalmente la svolta! Ritengo che il costo del materiale (forse non dovrei dirlo :-)) sia veramente basso rispetto a quello che offre.
Per me è stata una svolta radicale, un nuovo inizio.”
Martin, Milano

“Il percorso formativo di Unger Academy è unico nel suo genere: è impegnativo ma chiaro e soprattutto dà la possibilità di conoscere le dinamiche dei mercati, verificando in modo rigoroso le proprie idee.”
Giorgio

Un percorso davvero professionale, lontanissimo dal mondo dei trader venditori di fumo che infestano il web coi loro pacchetti da ‘vita in barca a vela’.”
Federico,Palermo

Materiale che ti cambia! Ti mette di fronte a realtà che da solo non potresti interpretare se non dopo moltissimi anni di pratica e studio. Un punto di vista più profondo che analizza i mercati con sistematicità, dandoti un reale vantaggio nell’operatività quotidiana.”
Simone

Materiale estremamente interessante, ricco di contenuti di alto livello spiegati in modo comprensibile a tutti. Il programma, tenuto con professionalità e serietà, sfata immediatamente i falsi miti del trading e fornisce ampi spunti per creare reali strategie di trading la cui efficacia – con le dovute accortezze – è effettivamente misurabile e verificabile autonomamente.”
Roberto, Roma

Semplicemente il meglio in circolazione, disponibilità, umiltà e professionalità uniche.”
Luca, Lonato del Garda

Andrea Unger è il mio eroe preferito di tutti i tempi. Per me ci sono due categorie di trader: quelli che sognano di essere come Andrea Unger e quelli che decidono di studiare con lui. I sogni non cambiano la vita, le decisioni sì.”
Be Raimondo, Glasgow

Di estremo interesse ed innovativo il procedimento di costruzione dei trading system.”
Raffaele, Pavia

“Ho acquistato i manuali di Andrea e anche se non faccio trading automatico sono altamente formativi. Li consiglio vivamente per capire più a fondo le dinamiche dei mercati.”
Giovanni, Parma

“Ho appena iniziato il percorso. Già dalle prime lezioni vedo che è qualcosa di estremamente innovativo.”
Leonardo

“Ho incontrato Unger ad una presentazione di un broker a Roma. Cosa rara tra i professionisti è una persona sicuramente franca e diretta che riesce a spiegare in maniera semplice anche le cose più complicate. Da quella volta seguo sempre tutto il materiale prodotto da lui e da Unger Academy. ”
Sergio, Livorno

Se vuoi imparare qualcosa sui trading system sei nel posto giusto. Idee illuminanti!”
Alessandro

“Ottimi consigli.”
Salvatore

“I manuali di Andrea hanno un approccio molto pratico e vanno nel dettaglio dell’operatività in reale; si vede che opera direttamente sui mercati.”
Paolo, Ancona

“Il materiale didattico da me testato sia in forma gratuita che a pagamento si è rivelato fonte di ottimi spunti e determinante per rinnovare e migliorare il mio metodo di lavoro.”
Enrico

“In questo materiale ho trovato una competenza assoluta. Sono il massimo per chi si approccia al trading sistematico.”
Alessandro, Verona

Materiale di altissimo livello. Approccio molto razionale e senza fronzoli. Ottimi spunti sul Dax Future.
FR, Como

“Ho appena cominciato il percorso, comunque le impressioni iniziali sono molto molto buone: già nelle prime lezioni si nasconde qualche ‘perla’”.
Aldo, Roma

“Ottimo materiale! Bravissimo!”
Silvana

Parola chiave “Praticità”, ciò che non si trova da altre parti! Grazie Andrea!”
Massimo, L’Aquila

Ritengo Andrea Unger un serio professionista in grado di trasmettere contenuti utili e fruibili, derivanti dalla sua esperienza sul campo (cosa non spesso riscontrabile in altri formatori). ”
Paolo , Varese

“Ottimo materiale! Utile a comprendere le reali potenzialità del Trading se fatto in maniera seria.”
Clemente, Novara

Un percorso formativo di grandissimo valore, adatto sia a chi ha già esperienza e sceglie la strada dell’automazione, sia a chi parte da zero e vuole mantenere una componente discrezionale nelle proprie decisioni operative.”
Fabrizio, Bologna

Ammiro l’umiltà di Andrea. Penso che sia l’approccio appropriato ai mercati.”
Stefano, Roma

Una vera miniera di idee, metodi concreti e dritte per riuscire ad avere un trading profittevole.”
Marco, Roma

“Approcciare ai mercati tramite sistemi automatici è un nuovo modo di fare trading, ed Andrea Unger in questo è sicuramente uno dei maggior esperti in materia.”
Diego

“Gran lavoro, non credo si potesse farlo meglio. Complimenti ad Andrea per la chiarezza espositiva.”
Federico

Grande esperienza al servizio di tutti, aiutare a raggiungere la libertà finanziaria di un individuo non ha prezzo.”
Carlo, Alessandria.

Grandi visione sul mercato, grazie!”
Roger, Yverdon les Bains (CH)

“Ho assistito ad un suo webinar molto interessante su un trading system per l’operatività sull’indice italiano (Mib): non credevo che alla base di tutto ci fossero dei concetti così semplici quanto geniali.”
Andy

“Il materiale è davvero ottimo, la ricerca della massima performance è fatta con molta attenzione, un livello altissimo di apertura mentale.”
Alberto

Il migliore materiale, valido sia per gli esperti che per i neofiti, per acquisire esperienza e strumenti utili al trading.”
Maurizio

“Ottimo materiale, dettagliato ed operativo, tante idee sullo sviluppo di trading systems ed idee operative.”
Gianluca

“Ringrazia Andrea, perché mi ha aperto nuove idee sui trading system e grazie alle sue strategie mi sento più sicuro nell’affrontare i mercati.”
Emanuele, Forli

“Sicuramente uno degli esperti più preparati e attento alla formazione, Grazie. ”
Franco, Trento

“I manuali di Andrea sono veramente super!! Una metodologia di sviluppo dei sistemi logica, semplice e, soprattutto, efficace.”
Lino, Livorno

“Come dice il mio papà: impara dai migliori; OTTIMO MATERIALE.”
Lorenzo, Porto San Giorgio

Percorso interessantissimo e pieno di spunti per costruire in modo professionale un trading system. Fornisce una visione dei mercati come non ho mai visto. ”
Fabio, Milano

Un approccio matematico in un campo dove non è cosi scontato…. ”
Lorenzo, Como

“Ti seguo ogni settimana su YouTube, ed aspetto sempre le tue video pillole settimanali, sono una tua Fan!!! (sei molto bravo a spiegare e a trasmettere le cose, complimenti, c’e ne fossero di persone come te ….)
Sei bravissimo!!!”
Viorica B.

“Nonostante io sia sviluppatore software (da alcuni anni faccio quasi esclusivamente trading system per MT4) avevo smesso di scrivere trading system perché non avevo mai avuto successo – nessuna strategia mi soddisfaceva.
Posso dirti che grazie ai tuoi video ho appreso molto, sia per quanto riguarda la valutazione della bontà delle strategie, sia per quanto riguarda la creazione di strategie efficaci. Ho sviluppato diversi Trading System negli ultimi mesi e sono molto soddisfatto.
Per lavoro mi è capitato di imbattermi in diversi “guru” del forex/trading, sei il primo che seguo veramente sia per la simpatia sia per la qualità dei contenuti che gratuitamente hai offerto.
In bocca al lupo! Continuate così.”
Marco S.

“Sono laureata in fisica cibernetica, nella mia vita professionale ho lavorato in diversi settori: dall’R&D, al management, alla formazione, sia presso società multinazionali ed anche aziende pubbliche. Da moltissimi anni mi interesso di investimenti: nel tempo mi sono lasciata affascinare dapprima da approcci fondamentalisti alla Buffet, quindi all’analisi tecnica. Ho però poco tempo per seguire i mercati (il mio è un trading mordi e fuggi, alla fine non molto profittevole) e, inoltre, sono consapevole di non saper gestire nel modo più opportuno l’emotività del trading discrezionale. I dubbi alla partecipazione al corso di Andrea riguardavano principalmente la mancanza di tempo da parte mia e, relativamente al trading, al dover aprire nuovi rapporti con nuove società (per i dati, per la continuità applicativa e il brokeraggio), nonché provvedere a gestire in autonomia gli aspetti fiscali (tutto ciò infatti comporta – almeno nella fase iniziale – un ulteriore perdita di tempo). Inoltre mi sono chiesta se il corso di Andrea potesse rappresentare un investimento anche per migliorare il mio trading discrezionale.
Prima di contattare Andrea ed iscrivermi al suo corso avevo già visionato alcuni suoi video, e mi ero fatta di lui un’ottima opinione sotto l’aspetto della sua preparazione, della sua conoscenza dei mercati e anche della sua capacità formativa. Inoltre, alcuni ulteriori video proposti da Andrea mi hanno convinto sulla bontà del suo metodo non solo rispetto ai trading system e ai mercati, ma anche al money management, alla definizione del portafoglio, al monitoraggio, ecc.
La cosa che mi ha colpito di più del programma credo siano stati dati degli elementi (semplici e pragmatici) per testare i mercati, imparare a conoscerli e quindi operare con profittabilità. Rilevante per Andrea è anche l’aspetto della scalabilità di alcuni mercati che rappresenta un valido aiuto per chi inizia con poco capitale. In genere, l’approccio di altri corsi (io però finora mi sono formata sui libri di trading) è opposto: sono forniti elementi tecnici per analizzare i mercati (spesso dei più svariati), ma non come applicarli per conoscere in modo approfondito i mercati stessi.
Spero di riuscire a implementare alcuni trading system applicando i suggerimenti forniti nel corso di Andrea, in modo da iniziare un approccio sistematico al mercato che, se i risultati saranno positivi, arricchirò con ulteriori approfondimenti ai corsi di Andrea.
Consiglierei questo programma a chi vuole imparare e conoscere un ulteriore punto di vista.”
Anna Scardaccione

“Sono ingegnere; ho uno studio tecnico che mi lascia, purtroppo, poco tempo da dedicare al trading. Proprio il fatto di ottimizzare i tempi a disposizione, mi ha spinto fortemente sul trading meccanico e per questa ragione ho cominciato ad informarmi sui vari siti internet disponibili e valutare le varie offerte di corsi sul tema fruibili sul mercato.
Dalle informazioni che ho potuto raccogliere ho capito che le alternative valide, ossia di corsi di trading meccanico di livello importante, erano davvero poche e tra queste, quella che mi ha convinto di più è stato il “trading systems supremacy” di Andrea Unger.
Credo di avere scelto benissimo. Da quel corso ho imparato moltissimo, soprattutto come metodo di lavoro che mi rimarrà utile anche in futuro. Attualmente sto operando su TradeStation con un capitale molto piccolo, ma con risultati più che decorosi.
Ho anche letto parecchi libri, tra i quali anche quello di Andrea sul money management che ho trovato davvero illuminante.
Quindi, per concludere, a chi ha qualche dubbio se fare o non fare un percorso con Andrea, posso dire soltanto di non esitare perché è assolutamente utilissimo.”
Pietro Benelli

“Ho scoperto Andrea Unger su Youtube attraverso i suoi video. Mi è piaciuto immediatamente il suo modo di comunicare diretto e senza fronzoli, onesto.
Il fatto che poi avesse vinto per 4 volte il campionato mondiale di trading lo rendeva assolutamente credibile. Non avevo nessuna esperienza di trading sistematico e per me era quindi un argomento nuovo ed affascinante.
Ho deciso quindi di seguire Trading Systems Supremacy che prometteva di darmi una buona base di partenza sull’argomento. Le lezioni le ho trovate ben strutturate ed organizzate, facili da utilizzare e ricche di materiali ed esempi di strategie molto interessanti.
Certo, gli argomenti non sono banali, ancor di più se, come me, si è dei neofiti della materia. Comunque, la possibilità di rivedere le lezioni senza limiti mi ha aiutato tantissimo.
Tra le cose che mi hanno colpito maggiormente ci sono i pattern, tanti e tutti interessanti. Un metodo veramente nuovo per me diverso dall’analisi tecnica che conosco in modo basilare.
Un’altra cosa che mi ha facilitato l’apprendimento è la suddivisione del programma nei tre principali approcci: Trend following, Counter trend e BIAS. Questo mi ha permesso di schematizzare facilmente le varie strategie e memorizzarle più agevolmente.
Devo dire che Andrea Unger, comunque, è stato sempre presente, nel chiedermi come procedeva il corso e nel fornire informazioni e consigli. Questo non è un atteggiamento scontato. Alla fine posso dire che e’ stata un’ esperienza molto positiva e sono contento di essere entrato nella Unger Academy.
Andrea Roselli

Il tuo corso è stato per me molto utile, in primis perché mi ha dato delle indicazioni pratiche su come organizzare tutta l’attività di trading, inoltre sei stato molto chiaro nell’esposizione dei contenuti.”
Francesco Agnello

Se vuoi imparare devi seguire i migliori e Andrea Unger è fra quelli (non detto da me, ma da diversi suoi “competitor” a livello di fornitori di formazione).”
Gianluca C.

“Non ho trovato difficoltà a seguire il programma, Andrea ha spiegato tutto bene e tolto molta nebbia che avevo proprio a causa del mio percorso praticamente inverso. Adesso la visione di questo affascinante mondo è completa e per questo ti ringrazio molto, c’è da studiare tanto, ma la mappa o gran parte di essa è completa e quindi la strada è molto meno in salita di quasi un anno fa, quando con grande entusiasmo iniziai questo percorso inconsapevole delle difficoltà che avrei incontrato, tanto che con la visione di adesso posso dire che pensavo di sapere qualcosa ed invece ero completamente allo scuro di tutto e non stavo grattando neppure la superficie del mondo del trading in generale.
Sono felice di aver incontrato il tuo percorso, non tanto per la possibilità che teoricamente mi può offrire, ma per la CONOSCENZA che mi hai dato e questo per me ha un VALORE INESTIMABILE.
Grazie”
Adriano M.

“Il materiale è veramente di altissimo livello……personalmente era proprio quello che ci voleva……”
Vincenzo L.

“Ieri sera ho iniziato a guardare le prime lezioni e mi sono iscritto al forum. Volevo complimentarmi per il lavoro che hai svolto!
Trovo il materiale molto ben fatto e ricco di informazioni ed il FORUM uno strumento utilissimo per scambiare pareri e idee con altri studenti.
Non è facile nel mondo del trading trovare uno spazio del genere.”
Fabrizio R.

“Il percorso che ho fatto nel Trading Systems Supremacy di Andrea Unger ha stravolto e cambiato molto positivamente e radicalmente il mio modo di fare Trading.
Da 11 anni operavo col Trading part-time discrezionale, principalmente con l’aiuto dei segnali sui Trading System (TS) da sviluppati negli anni su Trade Navigator.
Negli anni avevo testato molti e diversi Trading System, che non ho mai portato in reale perché ad una più attenta analisi non mi davano fiducia necessaria per rischiare soldi veri, sopratutto già dall’analisi dell’equity line curve, dagli Avg Trade medi, dai DD troppo rischiosi.
In quelli di Andrea invece, dopo che mi ha insegnato a settarli, ho immediatamente acquisito molta fiducia, delle equity curve da paura per quanto son belle e costanti, dei DD molto sopportabili, delle strategy basket da sogno che se si realizzeranno anche solo al 50% ne basterebbe e ne avanzerebbe… Insomma i TS e le tecniche di Andrea mi piacciono molto!!!
Al punto che, da 20 giorni, ho sospeso l’operatività manuale, e sto facendo girare i nuovi TS su Trade Navigator, li monitoro “visivamente” in Real Time tutti i giorni, e “sembra” che stiano operando come promesso nei back-test (cercando di evitare l’overfitting).
Dal 25/03 ho acquistato la MultiCharts lifetime, il 27 i dati di IQFeed, ed ora cerco di portarmi (con non poche difficoltà) a pari in MultiCharts come ero col Trade Navigator.
Appena sarò pronto con gli Strategy Basket dei TS ottimizzati anche su MultiCharts, e che diano gli stessi risultati che ottenevo in Trade Navigator, comincerò a farli operare in reale, probabilmente sui CFD correlati al contratto vero del TS, per verificare che i settaggi ed i risultati siano tutti a posto rischiando il meno possibile.
Poi quando tutto Ok, passerò il nuovo sistema di Trading Automatizzato su un Cloud 24/7 abbinato al Gateway di Interactive Brokers.
Poi continuerò gli studi dei prossimi manuali della Unger Academy, e controllerò nel contempo i risultati dei TS automatizzati.
Non nego che sia stato un percorso faticoso per uno come me che sa pochissime parole in inglese e non sapevo più programmare un TS da 8 anni, ma credo che con l’impegno ed il giusto spirito di sacrificio, con i TS e le tecniche insegnate da Andrea Unger, sia possibile rendere l’attività di Trader finalmente redditizia e sopratutto mantenerla costante nel tempo.
Un grazie di cuore ad Andrea Unger ed al suo Staff della bella Community di Unger Academy, per la pazienza e la fattiva professionalità dimostrata in questi primi due mesi di collaborazione.
Trovo che il prezzo pagato per il Trading Systems Supremacy sia almeno 1/10 rispetto a quello che si riceve!
Ivreo Dall’Agata – Imprenditore

“Come già sai sono uno di quelli che devono partire da zero e se a questo aggiungi la mente arrugginita e il tempo che non è dalla mia parte (studio tutti i momenti liberi, la sera, il sabato, la domenica), posso dirti che sono partito.
Ho scelto di partire con il Master the Code & GO LIVE lasciando Trading Systems Supremacy per un secondo momento.
Sono veramente soddisfatto della tua proposta e un grosso complimento è giusto che vada anche ad Andrea Nebiolo che spiega le lezioni.
Come dicevo mi piace muovermi con ordine e per questo ho affrontato i primi due gruppi di lezioni (l’introduzione e i concetti base).
Vorrei darle per acquisite prima di continuare altrimenti rischio di fare confusione e non raggiungere nessun risultato.
Ti dirò la verità che pur essendo un completo ignorante riesco a capire abbastanza facilmente le lezioni sentite fino ad ora.
Ecco questa è la situazione al momento….una cosa sicura è che sono contentissimo di poter seguire queste lezioni.
Grazie ancora per l’interessamento e la gentilezza.
P.S. fai veramente i complimenti al relatore del corso e digli che se riesce a far capire le cose a me può esserne veramente orgoglioso.”
Paolo M.

“Colgo l’occasione per complimentarmi con te per come hai strutturato le lezioni. Trovo i video ricchi di concetti, ed andando a rivederli anche la terza volta, si scoprono dettagli sfuggiti nella visione precedente.
Un ringraziamento per aver messo a disposizione la tua professionalità e le tue conoscenze a persone che non hanno esperienze approfondite sui sistemi di trading automatico.”
Riccardo V.

“Prima di tutto, il motivo principale che mi ha spinto ad iniziare questo percorso è stata l’impressione avuta dalla persona di Andrea.
Non ho ancora avuto il piacere di conoscerlo personalmente ma ho potuto vedere diverse interviste online, profilo social ecc…
L’ambiente lo conosco da diversi anni ormai e di “dottori” del trading ne ho visti moltissimi e devo ammettere di essermi affidato molte volte alle persone sbagliate, pagandone le conseguenze sia a livello di tempo che di denaro. Comunque tutta esperienza.
Andrea invece mi è subito sembrata una persona, nonostante i suoi notevoli risultati CERTIFICATI (cosa che non trovi mai quando ti affidi ai “dotti” del trading), umile e alla mano, simpatica e normale. Magari alcuni non sembrano complimenti ma lo sono…..:)
Un professionista VERO che ha conseguito risultati VERI e che si fa pagare CARO (giustamente) perché ha veramente qualcosa da insegnare e che ha maturato in molti anni di lavoro.
Il fatto del costo del materiale è importante perché io, come penso molti altri, siamo passati come autodidatti dai “dotti” del trading che ti vendono un corso o il famoso robottino per diventare milionari a 150 euro. La cifra è allettante e ci cadi.
E sulla mia pelle ho capito dopo tante testate nel muro che il trading è un difficile lavoro, e se fatto professionalmente ha bisogno di investimenti (formazione, capitale da investire, piattaforme serie, dati veri, infrastrutture serie, ecc….).
Così dopo aver girovagato per ormai degli anni e dopo aver iniziato ad ottenere anche qualche buon risultato ho deciso di investirci davvero e iniziare a fare le cose sul serio.
Questi sono i motivi che mi hanno spinto a scegliere la Unger Academy.
Parlando del materiale, devo dire che il primo approccio è stato un pò difficile, non tanto nel seguire le lezioni ma con la nuova piattaforma Multicharts e con il linguaggio di programmazione che non conoscevo affatto.
Superato quell’ostacolo adesso me la sto cavando benino diciamo.
Ogni tanto butto un’occhiata al forum, anche se preferisco prima incappare in un problema e allora magari andare a cercare nel forum o in altri luoghi la soluzione al mio problema.
Il materiale secondo me è fatto molto bene.
Devo ancora finire con gli altri moduli però almeno per adesso mi trovo veramente bene.
Infine i risultati. Premesso che al momento lavoro solo su valute perché è il mercato che già conoscevo e quello più “abbordabile”, mi ritengo soddisfatto.
E’ troppo poco tempo per dirlo ma al momento sono live con 5 sistemi su 8 cambi diversi da due mesi e in utile del 10%. Dato di poco conto visto la brevità del mio live e sono lì con il fucile in mano che attendo i miei bei drawdawn previsti dalle strategie, comunque per adesso me la godo. 🙂
Quindi che dire, sono soddisfatto, ovviamente quando posso promuovo il mio Guru Andrea a chi mi chiede qualcosa di più su questo strano mondo del trading, e proseguirò il mio percorso con gli altri moduli formativi perché onestamente ho trovato davvero qualcosa che mi piace.”
Simone Cipolletti

“La Unger Academy mi piace moltissimo: continua così, grazie!”
Emiliano Masciarelli

“Per me sei il n.1 in circolazione…”
Vito

“Sono molto soddisfatto di quello che ho imparato con il materiale: erano metodologie e concetti a me sconosciuti, e credo possano essere la chiave per la profittabilità.”
Antonio Donato

“Non saprei come fare di meglio”
Roberto Salto

 

Privacy Policy Cookie Policy