Seleziona una pagina

Ciao ragazzi, ciao da Andrea Unger! Oggi vorrei sfatare quel luogo comune molto diffuso nel trading secondo il quale esisterebbero delle tecniche e dei sistemi in grado di eliminare completamente le turbolenze dalle Equity Line.

Cerchi aiuto? Prenota la tua Sessione Strategica GRATUITA! >>


Ascolta “Come Dovrebbe Essere un’Equity Line?” su Spreaker.


Secondo un luogo comune molto diffuso nel trading, le persone tendono a pensare che sia in qualche maniera possibile creare un andamento completamente esente da turbolenze nella Equity Line, utilizzando tecniche particolari di position sizing, di portfolio e via dicendo.

Sebbene sia possibile andare in qualche modo a ridurre le fluttuazioni del conto, esse non possono essere eliminate completamente. Infatti, quanto più ci si espone e si alza il livello di rischio, tanto maggiori saranno queste fluttuazioni, che possono passare da piccoli scollinamenti a vere e proprie montagne russe.

Il mio consiglio è quello di abbandonare l’idea di riuscire ad ottenere una di quelle Equity Line perfette che talvolta si vedono nei siti internet dedicati al trading. Equity del genere non si possono raggiungere né utilizzando un singolo sistema, né con un insieme di sistemi.

Sebbene sia sicuramente possibile cercare di avvicinarsi a questo traguardo, ci saranno comunque sempre dei momenti di salita e discesa.

I movimenti della Equity Line sono imprevedibili ed non preventivabili, in quanto purtroppo non siamo in grado di definire quando si verificheranno.

Se fosse possibile prevederli, staccare i sistemi un attimo prima diventerebbe un gioco da ragazzi. Tuttavia, per nostra sfortuna le cose non stanno così, pertanto un bravo trader deve essere sempre pronto psicologicamente ad affrontare questa evenienza.

Ciao a tutti da Andrea Unger, alla prossima!

Cerchi aiuto? Prenota la tua Sessione Strategica GRATUITA! >>


Che ne pensi di questo articolo? Non dimenticare di dire la tua lasciando un commento qui sotto!

E se pensi che il contenuto ti sia stato utile, puoi condividere il post con i tuoi amici! 🙂
 
Se vuoi approfondire questo tema con uno dei nostri tutor, puoi prenotare una chiamata cliccando qui.


Ciao, sono Andrea Unger, Trader professionista dal 2001 e unico a vincere per ben 4 volte il Campionato del Mondo di Trading con denaro reale. Grazie a questi risultati sono spesso invitato come relatore in convegni in Europa, Stati Uniti e Asia. Sono inoltre autore di diversi libri, tra cui il primo in Italiano sulla Gestione del Rischio nel Trading, tradotto anche in Cinese e Inglese. Metto a disposizione decenni di esperienza, di prove, di vittorie e sconfitte con le quali ho ideato un metodo scientifico, sistematico, replicabile e universale con cui, in soli 4 anni, più di 1.000 trader sono riusciti a rendersi autonomi. Devi sapere infatti che gli studi dimostrano che solo il 25% dei trader guadagna, ma di questi ben il 90% lo fa con il trading sistematico... Come mai allora i formatori insegnano quasi sempre solo il trading discrezionale? Non ti insegno a diventare ricco in poco tempo, ti insegno una professione che, con il duro lavoro, la passione, e sufficienti capitali potrebbe diventare la tua principale fonte di reddito.