Seleziona una pagina

Bentornato!

Siamo vicini alla conclusione del mio viaggio di trasformazione in un trader di successo. Non pensare che io sia qui per vantarmi (al contrario, credo che l’umiltà sia una componente fondamentale per riuscire nel trading), bensì per mostrarti che anche tu puoi farcela, ma solo a certe condizioni…!

Riprendendo la nostra storia, ci trovavamo al punto in cui finalmente avevo dei sistemi e operavo nei mercati, però al mosaico mancava ancora un tassello: avevo bisogno convincermi davvero che avrei potuto guadagnarmi da vivere con i miei trading system. A molti questo potrebbe sembrare irrilevante a prima vista, ma non è così. Infatti, con un tale tipo di convinzione sarei stato in grado di continuare a lavorare in quella direzione, con i giusti sforzi e concentrazione. I sistemi costituiscono un grande aiuto nel trading, ma devono restare sotto stretto e costante controllo e hanno sempre bisogno di nuovi amici o nuovi luoghi da visitare (ovvero nuovi sistemi, nuovi mercati).

Un grande aiuto mi giunse dal miglior trader che abbia mai conosciuto: Larry Williams. Nell’ottobre del 2004 partecipai a uno dei suoi seminari e imparai molti concetti interessanti, portandomi a casa anche alcuni dei suoi sistemi, che però non ho mai usato! Tali concetti costituirono più una sorta di imprinting che di un input per i miei sistemi. Durante i tre giorni del suo seminario, Larry guadagnò più di 90.000 dollari. Tuttavia, a colpirmi non fu la cifra (stava operando con 1 milione di dollari), ma l’intero ambiente in cui si stava muovendo, il modo in cui ci coinvolse nella sua attività di trading in quei tre giorni: Larry mi mostrò che cosa fosse un trader. Ne ricavai la solida convinzione che si potesse fare, che fosse possibile. Nelle sue parole e nel suo lavoro, tutto mi mostrava che ero sulla strada giusta. Da Larry Williams ottenni molto di più che un semplice sistema: al mio ritorno a casa ero un Trader! Da lì sono andato avanti fino a vincere i Campionati del Mondo.

Si può imparare a fare trading?

Considerando il mio percorso, la mia esperienza e i risultati che ho ottenuto, dico certamente di . Non si è trattato di un processo semplice o immediato, ma una volta che raggiungi alcuni importanti obiettivi intermedi, lo sviluppo procede quasi da sé. Io sono partito da zero: una volta acquisiti alcuni concetti rilevanti, quel che viene dopo è solo un processo di costruzione spinto dalla forza innata dell’essere umano. Un processo autoalimentato, in cui ogni prossimo passo deriva in maniera chiara dal precedente.

Si può insegnare a fare trading?

Posso dire che il trading può essere insegnato, sì, ma dipende dall’insegnante. Esistono molti mentori e docenti là fuori, tutti che offrono programmi validi; però, quanti di loro sono anche dei trader? Quanti di loro sono passati attraverso una vera metabolizzazione del processo di apprendimento? Soltanto chi vive l’esperienza dei mercati giorno per giorno sa quali punti abbiano bisogno di particolare attenzione e quali teorie non resistano granché alla prova della realtà. Leggendo contenuti di trading, ci sono tanti concetti scritti molto bene, ma che risultano difficilmente applicabili alla realtà dei fatti.

I veri trader conoscono questa verità, al contrario di coloro che insegnano senza essere dei trader in prima persona. Se sei in cerca di un insegnante, scegline uno che abbia dimostrato di essere un vincitore nel trading… Per imboccare la strada giusta verso il successo, lascia che le teorie restino sui libri e rivolgi la tua attenzione direttamente ai prezzi che si generano sui mercati. Ti serve una formazione sul trading che venga da autentici trader di successo!

Spero che ti abbia fatto piacere conoscere la mia storia. Se vuoi saperne di più sul mio approccio al trading e su come poter diventare un trader di successo, ti mostrerò come sviluppare delle strategie di trading efficaci in questo webinar GRATUITO (clicca il bottone qui sotto):

Impara a Creare Strategie Efficaci >>


Ora tocca a te: vorrei proprio saperne di più sul tuo conto. Con quale tasso annuo di rendimento la considereresti una grande annata di trading? Lasciami un commento qui sotto e, se pensi che queste siano informazioni di valore, sentiti libero di condividerle con i tuoi amici!


Che ne pensi di questo articolo? Non dimenticare di dire la tua lasciando un commento qui sotto!

E se pensi che il contenuto ti sia stato utile, puoi condividere il post con i tuoi amici! 🙂